+39 329 6557675

Per un BUON Natale, fai un regalo solidale!

Continue reading

Finalmente è disponibile il Calendario 2016 di Stelo!
E’ un progetto nato per autofinanziarci e per ricordare la grande differenza che ciascuno di noi può fare in ogni istante.
Ogni gesto, ogni parola, ogni pensiero contano e hanno valore non solo per noi, per tutti.

Per questo il calendario che abbiamo realizzato grazie alle straordinarie fotografie donate dal gruppo torinese DieciCento contiene spunti di riflessione ed aforismi su temi legati alla solidarietà.

Fai un regalo speciale ai tuoi cari, regala “Un anno di umanità”!
Potrai averne una copia effettuando una donazione di 10€ o più, con cui sosterrai le nostre iniziative volte ad offrire aiuto, ascolto e sostegno a donne e minori.
Scrivici su collabora@steloonlus.org per sapere come averlo!

Copertina Calendario 2016 Stelo Onlus

Mese di Gennaio - Calendario 2016 Stelo Onlus

Per informazioni scrivici su collabora@steloonlus.org
Qui il link all’evento su Facebook: aiutaci a diffondere!
https://www.facebook.com/events/200851396921702/

Pages:
Edit

Mi chiamo Stelo e ho 3 anni

Continue reading

Oggi ho tre anni.
Tante le cose che accadono nei primi tre anni se si è un bambino.
Si prende vita, si sboccia, si scopre e si impara.
E quante cose si fanno se si è un fiore? Un seme arriva nella terra, prende vita, sboccia, scopre e impara.
Ecco, così nasce Stelo, come un bambino o una bambina, che nasce a Torino, ma anche in qualunque altra parte del mondo. Come un fiore che, come la razza umana, ha origine in Africa ma anche un fiore di qualunque altra parte del mondo. Quello che ci rappresenta, la sterlizia, un forte stelo a sorreggere petali che la Natura ha disposto e colorato, come è nel suo stile, in modo straordinario.

Stelo nasce il giorno in cui i “Perché?” non finiscono mai… Perché la natura inventa la perfezione? Perché l’uomo, essere voluto ed evoluto dalla natura stessa e dalla sua stessa natura, distrugge i suoi simili e ciò che lo circonda? Perché se siamo più sviluppati delle scimmie comunichiamo ancora con la violenza e le armi?

Nasce da un bisogno personale in primis, personale di ciascuna persona intendo, quello di poter godere tutti, in modo quanto più equo possibile e serenamente, della grande opportunità che è la vita. Nasce da una visione in cui vi è un mondo migliore nel quale poter crescere, fatto di pari diritti e pari doveri, di rispetto per qualunque forma di vita, di responsabilità e soddisfazioni eguali per il “ben-stare” di ciascuno di noi di qualunque specie, colore, nazione o religione. Nasce dalla consapevolezza che nulla di importante si raggiunge rimanendo seduti ad aspettare che le cose cambino, devi alzarti e cominciare a fare “il tuo” insieme a chi come te ci crede.

E ti ritrovi a pensare che son passati Tre anni.
La realtà oggi appare ben lontana dal concetto sperato di “Mondo”; ma crescono in noi, anche grazie alle tante persone impegnate che abbiamo incontrato in questi 3 anni, la motivazione e la determinazione a proseguire in questa mission, passare l’aiuto a chi ne ha bisogno e contribuire con le proprie azioni a rendere migliore il mondo in cui cresceranno le generazioni future. Solidarietà, ascolto e sostegno: ecco le 3 parole che raccontano i primi 3 anni di Stelo Onlus. Ed ecco i tre valori che perseguiremo attraverso i progetti a cui stiamo lavorando per il prossimo 2016.

Ancora qualche giorno e sarà Natale.

Se Babbo Natale esistesse potrei scrivere una letterina e chiedergli tutto quello che desidero. Gli chiederei di andare da tutte le persone del mondo bambini, donne e uomini di tutte le età, e portare loro in dono umanità, uguaglianza, pace e serenità. E per noi chiederei una grande casa dove ospitare un po’ di quelle donne e di quei bambini. Una casa dove poter crescere, imparare, lavorare e giocare. E dove non esiste la paura.
Babbo Natale è anziano, è in pensione! Forza e al lavoro!
Mi chiamo Stelo e ho 3 anni.

Buon Compleanno a noi, e i nostri auguri per un Buon Natale ed un felice Anno Nuovo a tutti voi.
L.F.

Pages:
Edit

La Marcia dei Grembiuli: foto e video

La passeggiata che abbiamo fatto nel suggestivo centro di Torino insieme alle persone che, come noi, vogliono dire basta alla violenza sulle donne, è stata un piccolo successo.

Abbiamo infatti passato momenti davvero emozionanti con i ragazzi del coro, con i nostri amici, collaboratori e sostenitori che hanno sfidato il freddo per aiutarci a sensibilizzare le persone sul tema della violenza contro le donne. Con i lumini in mano, cantando canzoni di speranza e indossando i nostri grembiuli abbiamo attraversato Via Roma suscitando la curiosità dei passanti.
E visto il gradimento mostrato da più parti per questa iniziativa, la riproporremo, ma saremo molti di più! Restate in contatto con noi iscrivendovi alla newsletter e sulla pagina Facebook, vi daremo tutti i dettagli perché possiate partecipare.

Nel frattempo godetevi il video, realizzato dal nostro regista Antonio Masiello, che documenta la Marcia e tutta la magia creata dalle belle anime che vi hanno partecipato.

Qui potete vedere anche tutte le foto scattate il 25 novembre.